Your Movie Toolbox

È ancora Sandrine Loiseau ad informarci che tra le recenti novità di Creaceed c’è il rilascio della prima versione stabile di Elasty 2.0, appena uscito da un periodo intenso di beta testing.
Elasty 2.0, progettato per gli appassionati di video, offre potenti strumenti video per valorizzare e personalizzare filmati QuickTime, come la stabilizzazione delle immagini ed effetti speciali basati sul rilevamento dei movimenti. Non mancano le azioni basilari: la possibilità di ruotare, tagliare e ribaltare i video e immagini da inserire nei video. I filmati vengono salvati in QuickTime e sono pronti per essere dati in pasto a Final Cut o iMovie di Apple.
È possibile importare materiale multimediale di ogni tipo e da molti software, compresi iPhoto e iMovie, catturare filmati direttamente dall’iSight del Mac ed importare complesse animazioni fatte in Quartz Composer.
Le funzioni offerte dal software sono molte, tra cui: una stabilizzazione avanzata sia in traslazione che in rotazione; il cropping per ritargliare parti di immagine; movie rotation per la rotazione fino a 180 gradi; effetto specchio bidirezionale; Retiming per variare la velocità al video; possibilità di gestire le scene tagliate; core Animation Interactive Vizualization per le animazioni interattive; una libreria di effetti speciali (Blur, Color, Distortion, Particles…), elaborazioni ottimizzate tramite Grand Central Dispatch, nuove abbreviazioni da tastiera e molto altro.
Elasty 2.0 è una applicazione shareware per Mac, costa circa 45 euro ed è compatibile con Snow Leopard. Chi volesse provare Elasty 2.0 e gli altri software di Creaceed, può scaricare la versione trial dalla pagina di download del sito ufficiale, prima di decidere se acquistarli o meno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *