Wozniak: critiche costruttive

Su The Inquirer si legge la confessione di Steve Wozniak, cofondatore di Apple Computer, che ammette di apprezzare l’iPhone di Apple, ma non può nascondere la delusione nei confronti del suo stile estetico. Woz è convinto che nella prossima generazione del prodotto molti difetti nel design saranno eliminati e molte funzionalità ancora mancanti saranno aggiunte, come ad esempio il supporto 3G. Apple dovrà anche addestrare bene gli utenti ad utilizzare con scioltezza questo telefono, nel quale molte funzioni sono completamente nuove, perché sfruttare correttamente le funzioni dell’iPhone, così come abbiamo visto nella presentazione, non è abbastanza intuitivo come sembrerebbe.
Inoltre Wozniak dichiara di non capire perché la società abbia scelto come distributore esclusivo Cingular, che negli Stati Uniti, non è certamente il partner più forte e qualificato nel mondo della telefonia cellulare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *