Unire PDF in un 'drag'

Se è vero che Anteprima di Apple permette anche di unire più PDF in un unico file, è altrettanto vero che non è una operazione istintiva e velocissima, nemmeno usando il costoso Acrobat (pro) di Adobe.
Il danese Bruno Vandekerkhove di korion.net, dopo il rilascio di XFile, ha caricato qualche giorno fa Gelatin sul Mac App Store, una utility leggera (e per ora gratuita) in grado di unire automaticamente i file PDF, anche se numerosi.
È sufficiente trascinare e rilasciare i file, anche numerosi, sull’applicazione, per ottenere in pochi istanti un unico PDF multiipagina. Nessuna interfaccia complessa, solo un trascinamento facile e veloce!
Lo sviluppatore di Copenhagen ha pensato anche a come spendere il tempo risparmiato, con il gioco Screen Snake
, il famoso serpentino anni settanta che si allunga mangiando quello che appare sul display.
Insomma, prima il dovere e poi il piacere.
Questi ed altri software di Bruno sono disponibili per il download sul negozio online di Apple.

14 commenti a “Unire PDF in un 'drag'”

  1. L’ho scaricato ma pare che si blocca subito.. insomma mi si apre subito la finestra drag your files here ma subito sotto "no file processing" e niente.. forse non ho capito io come funziona.

    1. Francesco, importa con spostamento fisico tramite puntatore i files che vuoi unire e quando sei ad almeno 2 files ti si apre un’altra finestra che ti chiede dove salvare.


      più siamo, meglio stiamo, perché più ci divertiamo

  2. Ottima app, Capo.
    Grazie per la segnalazione (e scusa se mi sono permesso di dare un suggerimento a Francesco T)


    più siamo, meglio stiamo, perché più ci divertiamo

  3. Davvero spettacolare ed immediata.. grazia Mauro 🙂


    iMac 20 2.4 4 gb  Mac Book unibody 2.4 4 gb  iPhone 4G 16 GB Bianco  iPod Nano 4 gb  iPad 32 gb 3G

  4. Grazie per la segnalazione, la comodità di unire i pdf,che cmq anche con anteprima si poteva fare,ma del tutto più semplificata fa sempre piacere.Anche il giochino del serpente risulta gradevole,ciao
    gennaro


     Imac 24-2.4 Ghz- 4 Giga Ram- Hd 320 Giga  osx 10.6.4

  5. Ma come mi piace ‘sta icona gelatinosa… lo installerei anche se non servisse a niente 🙂


    [url=http://www.myspace.com/patriziopinna ]Sbagliare è umano, ma per fare veramente un casino serve la password di Root.[/url]

  6. Di gran lunga più’ intuitiva ed utile della unione pdf di anteprima.
    Grassia!


    Chi ha buon vino in casa, ha sempre i fiaschi alla porta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *