Un robot per le immagini

ImageBot è un’utility per trasformare e ridimensionare in batch velocemente e facilmente le immagini, compatibile con Mac OS X 10.6 o successivo. Capita spesso di voler inviare delle copie di foto a qualcuno, magari riducendone il peso e cambiandone il formato; mi ha colpito la piena compatibilità con il formato Raw che non sempre è gestito da queste piccole applicazioni e richiederebbe molto più tempo di lavorazione, con l’uso di software più complessi. Avviato ImageBot basta trascinare le foto o l’intera cartella sulla schermata di interfaccia per visionare le anteprime con le caratteristiche attuali. Nella barra sottostante è possibile ridimensionare le misure in pixel o in percentuale sia in altezza che in larghezza, scegliere il formato tra jpeg, png e gif ed eventualmente correggere la rotazione. Ogni immagine può essere regolata singolarmente per poi avviare il processo che salverà i file trattati nella directory scelta. Penso sia un applicazione utile per chi non ha dimestichezza con la gestione dei file fotografici e/o non possiede software più specifici di elaborazione e ritocco.
ImageBot è disponibile per il download dal sito ufficiale anche nella versione trial, che può processare solo cinque immagini per volta. Con 12,99 dollari si acquista la licenza per l’utilizzo senza limiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *