Un gran pezzo di storia culinaria nell'iPad

Gradualmente la principali App per iPhone/iPod touch stanno guadagnando da parte degli sviluppatori un importante aggiornamento per sfruttare le caratteristiche e l’ampio display dell’iPad; non fa eccezione la piemontese Intermundia (con un catalogo di circa 40 prodotti per iPhone) che ha recentemente rilasciato la nuova App Artusi HD per iPad, ad un anno di distanza dalla pubblicazione di Artusi per iPhone.
Artusi HD “La scienza in cucina e l’arte di mangiare bene”, ci è stata direttamente segnalata e descritta da Gianluca Ruffatti Vitrotti: offre le 790 ricette del libro più famoso e letto della cucina italiana, scritto alla fine del 19° secolo da Pellegrino Artusi, punto di partenza e di ispirazione di tutti i più grandi cuochi dell’ultimo secolo. L’Artusi (ormai viene chiamato con il nome del suo autore) è il testo che ha codificato le ricette dalla grande tradizione culinaria italiana, è un libro di gusto, ricco di dissertazioni, di spunti linguistici in una prosa limpida che ricorda la cordialità del discorso conviviale.
Il ricettario Artusi non solo descrive ogni singola ricetta in modo simpatico e conviviale, ma è un importante testimonianza letteraria e storica. Le particolari funzioni dell’App offrono: la ricerca per categorie e la ricerca libera; collegamenti semplici e intuitivi tra le ricette; possibilità di memorizzare le ricette nella sezione preferiti; possibilità di inviare la ricetta via e-mail.
Localizzata in italiano e inglese, Artusi HD è disponibile per il download su App Store, e costa 3,99 euro. Compatibile con iPad, richiede iOS 3.2 o versioni successive.
Sempre della stessa casa, dopo Codici e Leggi, tutte le applicazioni legali (Costituzione,Civile, Penale e 4Codici) sono state completamente rinnovate. Queste le novità principali: Ottimizzazione iPad (le versioni sono Universal), compatibilità iOS4 e aggiunta la funzione In App Purchase (con la possibilità di acquistare singolarmente oltre 90 testi normativi).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *