Tutti in pista con iScratch DJ

Lo scratching è la tecnica usata dal DJ per creare suoni particoari, muovendo con decisione avanti e indietro un disco in vinile sotto la puntina del giradischi.
Per sopperire alla scomparsa dei giradischi Red Rock Software annuncia iScratch, un’applicazione che permette a tutti di creare effetti virtuali di scratch, sul sito della software house un video illustra l’operatività del software.
http://www.iscratchwithoutrecords.com/features.htm
iScratch comprende tutti i tool necessari per realizzare ogni tipo di scratch, compresi i push, pull, baby, release, chirp, tear e hold. Il nuovo software include anche un click tool per la simulazione del controllo del mixer.
Le composizioni di iScratch possono essere facilmente mixate in brani esistenti, convertite in MP3 e trasferite su iPod o CD. Il software richiede Tiger e almeno un G4 di 800MHz, occupa 20MB di spazio ed ha un prezzo di 69,95 dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *