Telecomandare il Mac

Remote Buddy, il popolare applicativo prodotto dalla tedesca IOspirit permette di controllare tutto il Mac con l’Apple Remote, iPhone, iPod Touch e molti altri dispositivi IR e Bluetooth.
Remote Buddy, al contrario di Front Row, permette di gestire il Mac in maniera completa: navigazione tra le cartelle, apertura di documenti, navigazione internet e molto altro, emulando addirittura una tastiera virtuale.
Il menu è configurabile a proprio piacimento, impostando ad esempio le priorità delle funzioni a seconda delle proprie esigenze. Il programma viene inoltre fornito a corredo di oltre 100 profili già configurati per moltissime applicazioni ed utilizzi. Questi profili vengono chiamati Behaviours, cioè comportamenti.
Remote Buddy supporta una grande quantità di dispositivi per controllare il Mac, tra cui: Apple Remote, Apple iPhone, Wii Remote, molti telecomandi EyeTV, Sony BD Remote, Keyspan DMR, Keyspan Express, Keyspan RF Remote for Front Row, Griffin AirClick USB, …
Una lista completa dei dispositivi supportati è qui.
Vengono inoltre inclusi degli strumenti per gli sviluppatori, in modo da poter personalizzare al massimo il programma e creare nuove funzioni.
L’ultima release, la 1.10.1, è un aggiornamento minore: corregge un Bug che causava un problema di selezione in caso di basi Airport Express multiple e aggiorna la localizzazione Olandese.
È possibile provare l’applicazione senza restrizione delle funzioni per 30 giorni, dopodiché è possibile procedere all’acquisto al prezzo di circa 20 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *