Steve Jobs molla mezza Apple!

Notizia dell’ultimo momento:
Steve Jobs cede metà delle sue azioni Apple: esattamente, 4.573.553 di 10.000.004, per un valore di 64.66 dollari americani per azione, sono più di 295 milioni di dollari, parenti a 246 milioni di euro (475 miliardi di lire). L’ipotesi che Jobs stia in realtà restituendo le azioni alla Apple per ragioni fiscali potrebbe essere quella più auspicabile.
—OraCle

3 commenti a “Steve Jobs molla mezza Apple!”

  1. Riporto quanto pubblicato da Macity

    La manovra con cui qualche giorno fa Jobs ha messo sul mercato circa 4,6
    milioni di azioni non è stata una vera e propria vendita, ma una manovra di
    carattere fiscale, attuata per pagare quanto dovuto per il pagamento della
    fiscalità connessa al pacchetto azionario in suo possesso. A rivelarle che non
    ci sarebbe stata, di fatto, alcuna cessione, ma un giro chiuso che di fatto non
    ha modificato alcunché nel patrimonio azionario del CEO è il sito dedito alle
    indiscrezioni AppleInsider.

    Secondo quanto si apprende da un articolo apparso ieri Jobs avrebbe
    semplicemente autorizzato Apple a trattenere la parte di azioni per il valore
    corrispondente alla quantità di tasse dovute per effetto del possesso di 10
    milioni di azioni AAPL. In pratica i vertici di Cupertino ha trasformato le 10
    milioni di azioni da “lordo” in netto, monetizzandone la parte che sarebbe
    comunque finita in tasse.

    Secondo AppleInsider le azioni non sono finite sul mercato, ma sono state
    ritirate da Apple. Tecnicamente si sarebbe trattato di una cessione, un
    riacquisto e di un ritiro, e quindi di un reinvestimento con Cupertino che
    compra sue azioni sul mercato, semplicemente riducendone la quantità in
    circolazione. Questa mossa non modifica in alcun modo, dunque, neppure il
    peso degli azionisti poiché le azioni sono state, di fatto, cancellate.

    La notizia di Jobs che aveva ceduto 4,6 milioni di azioni aveva suscitato
    preoccupazione tra gli investitori, specie quelli piccoli, che guardavano con
    preoccupazione ad un CEO che si liberava di circa il 50% del suo patrimonio
    azionario.

    Attualmente Jobs possiede 5,4 milioni di azioni per un valore di 325,4 milioni
    di dollari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *