Stampare le foto digitali con il Mac

Dedicato a chi proprio non vuole usare iPhoto per stamparsi le proprie immagini, Photo Print è un piccolo software, realizzato da True North Software, che offre la possibilità di semplificare la stampa delle foto digitali. Mette a disposizione dell’utente una serie di griglie già pronte, nelle quali trascinare e posizionare a piacimento le immagini da stampare o da esportare in PDF dalla finestra di stampa.
Molto, ma molto importante, la funzione di elaborazione in batch di gruppi di fotografie, da ridimensionare secondo le proprie indicazioni per essere successivamente utilizzate nelle cornici digitali. La funzione Convert Photos in Digital Picture Fame macina rapidamente quantità notevoli di immagini, garantendo un flusso di lavoro ottimale anche quando il software gira in versione Demo, con il limite massimo di 20 elementi per volta. La funzione Delete Dot Files, sempre nel menù Digital Picture Fame, permette invece di eliminare i file di risorse che iniziano con il prefisso “punto-underscore” tanto utili al Mac, quanto fastidiosi se caricati in alcuni dispositivi multimediali.
Photo Print, da qualche tempo aggiornato con nuove funzioni alla nuova versione 2.0, costa 12.50 euro ed è disponibile per il download in versione Demo, con alcune restrizioni e l’inserimento di una filigrana sulle immagini (visibile in fase di stampa).
Photo Print 2 è stato progettato per girare al meglio su Mac OS X 10.5 o successivi; la software house non garantisce il perfetto funzionamento sulle versioni precedenti di Mac OS X .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *