Sony, suona la ritirata

Sony ha pubblicato un comunicato nel quale annuncia che a breve partirà il programma di sostituzione globale delle batterie affette dal problema "incendiario".
In accordo con i produttori di portatili saranno sostituite tutte le batterie difettose che hanno portato al richiamo i notebook Dell, Apple, Toshiba, e i Thinkpad Lenovo.
Sony si consulterà con gli OEM che hanno usato le sue componenti e ne disporrà il ritiro e il rimpiazzo in accordo ad un protocollo che concorderà con le autorità governative americane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *