Sfogliare le foto in 3D

David McNerney ha recentemente rilasciato una nuova versione del suo già popolare screensaver MovingPhotos3D in versione standalone, come applicazione indipendente. Il software, gratuito nella vecchia versione per Leopard, ora costa 9 dollari e permette di presentare le proprie foto sullo schermo in una vasta scelta di modelli geometrici differenti.
Bello non solo come screensaver, MovingPhotos3D può diventare un vero strumento per sfogliare immagini in maniera molto appariscente, selezionando dalle preferenze la cartella sorgente o l’intera libreria di iPhoto, Aperture, Lightroom, iTunes ecc…
Questa nuova versione di MovingPhotos3D è una normale applicazione che gira su Mac OS X 10.5 e 10.6, piuttosto che uno screensaver. Perfetto per coloro che non vogliono avviarlo in base ad un tempo preimpostato, ma preferiscono farlo cliccando sull’icona nel dock per utilizzarlo come un browser alternativo per le foto.
È possibile riprodurre centinaia di immagini creando forme diverse in splendide animazioni; le immagini ruotano liberamente sul display, formando oggetti a tre dimensioni. Si utilizza visualizzando la scena in una finestra oppure a schermo pieno, e si può cliccare su ogni immagine per vederla ingrandita più da vicino.
È disponibile per il download in versione demo dal sito dello sviluppatore; il costo della licenza permette l’utilizzo senza limitazioni sia della versione standalone (Standalone app version), che quella screensaver (Download free trial). Su YouTube c’è anche un video che mostra il programma in azione, mentre su iTunes Store non manca la versione per iOS realizzata qualche tempo fa, al prezzo di 0,99 euro.
La vecchia versione gratuita dello screensaver (solo MovingPhotos, senza 3D) è ancora disponibile QUI, ma funziona esclusivamente con Leopard.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *