Screensaver RSS per sviluppatori di App

È il caso di ripetersi: App Store è il negozio virtuale di Apple che permette agli utenti di scaricare le applicazioni per iOS disponibili in iTunes Store. Dall’estate del 2008 ad oggi è diventato un servizio con centinaia di migliaia di programmi e complessivamente vanta miliardi di download. È sempre più difficile, specialmente per i diretti interessati (gli sviluppatori), tenere taccia della posizione in classifica di una determinata applicazione.
Candywriter, software house situata a Miami Beach, ha perciò realizzato un software che, sotto le vesti di uno screensaver, aiuta gli sviluppatori a tener traccia di come le proprie creature si muovano sul mercato rispetto alla concorrenza.
Candyticker è uno strumento che esteticamente richiama i rapidi movimenti delle borse di Wall Street, scorrendo su dei LED virtuali il Feed che informa con velocità gli sviluppi dell’App Store relativamente ai propri desideri. Il Developer Feed è completamente personalizzabile per visualizzare solo le applicazioni importanti per l’utente, per sapere esattamente come vanno le applicazioni con un rapido sguardo al monitor di un Mac a riposo.
Per chi non interessa seguire alcuna App, c’è la possibilità di rimuovere dall’elenco le applicazioni di default presenti nel pannello di configurazione del salvaschermo e godersi solo la classifica delle Top 25 App a pagamento e gratuite, selezionando (a scelta) l’App Store del proprio paese.
Il Trending Feed visualizza le applicazioni più calde della giornata, per essere i primi (tra i conoscenti) a scaricare il software più in voga. Infine il News Feed tiene d’occhio notizie dell’ultima ora, rumors, fughe di notizie e annunci importanti, appoggiandosi ai Feed di MacRumors.com e agli RSS personalizzati di Candyticker su Twitter.
Per non appesantire troppo il carico di lavoro, il Feed degli sviluppatori è limitato ai primi 200 per ogni determinata categoria. Quindi, se un’applicazione non è attualmente nelle Top 200 della categoria (o sottocategoria di gioco), non verrà elencata nel Developer Feed, tuttavia, Candyticker continuerà a cercarla fino a quando comparirà in tale elenco.
Ogni volta che parte lo screensaver, Candyticker visualizzerà i dati nella cache, mentre riceve in tempo reale i dati aggiornati. Per ridurre al minimo la confusione, ogni informazione è preceduta da un orario specifico per il fuso orario locale. È possibile che con il firewall in uscita attivo, o con software come Little Snitch, sia necessario impostare le eccezioni del caso prima di lanciare Candyticker affinché lo screensaver funzioni correttamente.
Candyticker è un freeware ed è disponibile per il download gratuito dal sito dello sviluppatore. Il software è universale (PPC/Intel) e richiede Mac OS X 10.5.8 o successivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *