Rinominare i file sul Mac, gratis!

L’annosa questione della rinominazione dei file presenti su Mac OS X ha visto nascere decine di applicazioni più o meno valide, a pagamento o gratuite. Tra tutte queste alcuni compromessi riducevano di parecchio la possibilità di eseguire agevolmente l’operazione, che in alcuni casi è fondamentale, per abbandonare definitivamente (ad esempio) i nomi fittizi generati da fotocamere o da operazioni di creazione di file in batch.
Lo sviluppatore olandese Gijs Raggers di Pathos Software (fratello di Lucas Raggers di OneMoreThing.nl il più grande sito Apple in Olanda e Belgio), ha risolto elegantemente il problema realizzando un’applicazione gratuita davvero valida, immediata ed interessante. Il software, che si chiama semplicemente Renamer, permette di rinominare in un colpo solo un numero considerevole di file, dandoglieli semplicemente in pasto nella finestra principale del programma tramite un drag and drop.
Tra le opzioni disponibili è possibile scegliere di aggiungere un nuovo nome, rimuovere un determinato numero di caratteri, aggiungere una numerazione personalizzata, decidere di inserire un prefisso od un suffisso al nome dei file, cambiare (a proprio rischio) l’estensione dei documenti e per ultimo, ma non in ordine di importanza, aggiungere saggiamente dei commenti ai file per renderli subito distinguibili dalle ricerche in Spotlight.
La bontà nella programmazione di Renamer offre la compatibilità con Mac OS X fin dalla sua prima versione all’ultima release di Snow Leopard. Il download è disponibile dal sito dello sviluppatore, che domenica scorsa ha rilasciato pubblicamente l’applicazione alla versione 1.1.0.
A nostro avviso si tratta sicuramente della migliore applicazione gratuita per la rinominazione dei file. Giudizio 5 stelle, ma da usare “con le pinze”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *