Rendere i file ZIP compatibili con PC

ZipCleaner è un software realizzato da Jolly Roger nel 2007, ma ancora valido e funzionante.
Creare archivi zip direttamente dal Finder è molto comodo, però all’interno verranno conservati elementi che per le persone (poverine) che non utilizzano il Mac potrebbero rivelarsi inutili. Esistono ottimi software (vedi YemuZip) che permettono la creazione di archivi privi di questi elementi, ma chi già possiede centinaia di file zippati dal Finder non può permettersi il lusso di scompattarli per ricomprimerli nuovamente, se essi saranno in futuro destinati a PC User.
ZipCleaner permette di rimuovere i file .DS_Store e altre risorse proprietarie del Mac (le cartelle __MACOSX) dai file già compressi (ZIP) rendendoli facilmente digeribili da tutti i sistemi Windows. Basterà trascinare gli archivi nella finestra dell’applicazione per avere una rapida pulizia dei file in questione, anche in batch.
Logicamente se i file contenuti nell’archivio erano privi di estensione non verranno più riconosciuti dal Mac, ma comunque non lo sarebbero stati nemmeno dai PC.
I requisiti di Sistema si limitano a una versione di Mac OS X 10.3 o successivo, il software è gratuito e il download è disponibile sul sito del produttore, che non accetta donazioni, ma generosamente suggerisce di fare beneficenza alla propria associazione preferita o ad Amnesty International.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *