RealPlayer 11: La rivoluzione

RealVideo preannucia la versione 11 di RealPlayer che sarà disponibile anche per piattaforma Mac, ma solo verso la fine dell’anno. L’aggiornamento permetterà di salvare i video nei più popolari formati: Flash, Windows Media e QuickTime.
RealPlayer attualmente è orientato alla sola riproduzione non avendo la capacità di interagire con altri formati né di salvare i filmati in streaming. Con l’update questo cambierà, aggiungendo anche la possibilità di masterizzare i filmati scaricati su DVD o CD. In futuro sarà anche aperto il trasferimento ai player portatili.
RealNetworks precisa che la nuova versione del software opererà unicamente sui video non protetti. Possibile anche scaricare più file alla volta.
La prima versione sarà per Windows e funzionerà con Internet Explorer e con Firefox: successivamente, probabilmente prima dell’inverno, arriverà anche una versione per Mac.
http://www.realnetworks.com/
Fonte: Macity

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *