Qualcosa di veramente diverso!

Codici e Leggi è sempre più uno strumento completo di lavoro e di studio, e offre agli utenti un enorme quantità di testi legislativi aggiornati: 100 ad oggi, ma aumentano ogni mese. Nel corso del weekend scorso Intermundia di Piazza Galimberti a Torino, ha concluso il rilascio dell’aggiornamento alla versione 2.7 dell’App Codici e Leggi per iOS.
Secondo quanto affermato da Gianluca Ruffatti Vitrotti si tratta di “Qualcosa di veramente diverso”, poiché in questa importante release vengono introdotte tantissime le novità per iPad, iPhone e iPod Touch.
Con l’inaugurazione della nuova sezione Strumenti vengono inseriti diversi tool che aiutano nell’attività di tutti i giorni: news dal Ministero di Giustizia, Camera e senato; news in collaborazione con studiocataldi.it; glossario con link direttamente dagli articoli e calcolo del danno biologico.
È stata inoltre implementata la sezione ricerca con le seguenti funzioni: ricerca un testo legislativo per parola, numero, data; ricerca all’interno di un testo per parola o per articolo; ricerca per parola tra gli articoli di tutti i testi. Altri strumenti verranno aggiunti nei prossimi aggiornamenti, come sempre, dalle segnalazioni degli utenti.
Le altre novità di questo aggiornamento riguardano l’aggiunta di 5 nuovi testi per un totale di 100: Trattato sul funzionamento dell’Unione europea, Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, Codice delle comunicazioni elettroniche, Regolamento del Senato e Regolamento della Camera.
Sono infine stati aggiornati i testi: Legge sul procedimento amministrativo al D.L. 125/2010, Codice del consumo al D.Lgs. 141/2010 e Legge sui reati tributari al D.L. 78/2010.
Codici e Leggi 2.7 è disponibile per il download da App Store tramite iTunes di Apple al costo di 19,99 euro. È compatibile con iPhone, iPod touch e iPad con installato almeno iOS 3.1.3 o versioni successive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *