QT Sync: per sincronizzare l'audio

Sempre di Michael Gerbes c’è QT Sync, un incredibile ed efficace software di sincronizzazione audio per i filmati supportati da QuickTime. La sincronizzazione dell’audio si effettua da un piccolo pannello, posizionato in alto, per lo spostamento manuale delle tracce (audio o video) con valori di riferimento a scelta.
Il programma permette inoltre la conversione di filmati in molti formati video e audio, anche senza avere acquistato QuickTime pro, offre opzioni di ridimensionamento, taglio, ritaglio, riproduzione a schermo intero, l’inserimento del contatore (TimeCode), ed infine l’unione di più clip (dalle caratteristiche compatibili) per rapidi montaggi. Oltre ai numerosi formati di esportazione, il salvataggio del file può avvenire anche in formato .MOV (filmato di riferimento o filmato indipendente) di QuickTime, conservando le caratteristiche del file originali senza subire conversioni lente o deterioranti.
QT Sync, fermo nello sviluppo al 2007, è anch’esso gratuito, ed è possibile effettuare il download dal sito di Michael, che rimanda comunque a MacUpdate. Un voto personale al software: ottimo.

4 commenti a “QT Sync: per sincronizzare l'audio”

  1. Salve a tutti, ho installato QT Sync sul mio eMac, a primo impatto il software funziona benissimo, semplice all’uso, veloce da capire, ed efficace nella sincronizzazione, solo un problema: al momento dell’esportazione dopo aver selezionato dove salvare il nuovo file sincronizzato (e dopo una lunga attesa per l’esportazione) alla fine non trovo il file creato da QT Sync (né nella posizione salvata, né da nessuna parte) in poche parole sembra che il programma non crei nuovi file.
    Qualcuno può darmi una spiegazione a tutto ciò… sarebbe un peccato (e non avrebbe senso) che un così bel programmino non riesca a fare il suo dovere ultimo.
    Attendo aiuto.
    Grazie.

      1. scusa se approfitto….per caso mi sapresti dire come posso sistemare questa faccenda?
        due premesse:
        1 ho gia’ googlato ma niente
        2 non capisco una mazza d inglese
        purtroppo vivo da parassita per ‘sto problema e ogni tanto capita che come adesso devo chiedere aiuto a chi conosce l inglese…
        allora…
        c ho un paio di films che hanno l audio sfalzato in almeno due fasi.
        un filmato l ho sistemato fino al minuto 9 che pero’ dopo il nono min. dovrebbe ritornare alla sua normale sincronia, come posso fare?
        se salvo il film mi va bene per i primi 9 min. ma poi chiaramente si incasina…ecco dove arrivo…’na vergogna!! 🙂
        ringrazio infinitamente chiunque voglia aiutarmi.
        ..dimenticavo…a proposito della ricodifica da mov a avi…nn basta rinominare con .avi al posto di .mov?

        1. No, anche se il Mac lo legge, non basta rinominare il .mov in .avi!
          Per sincronizzare un filmato con l’audio diversamente sfalsato, ti consiglio di lavorare su due pezzi distinti ed unirli solo alla fine.
          Prova comunque ad aprire il filmato incriminato con VLC, proprio per accertarti che effettivamente non sia sincronizzato e non si tratti invece di un file da riparare, per esempio con DivFix++ (serve appunto a riparare file .avi corrotti).
          http://www.imaccanici.org/article.php?story=DivFix

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *