Photoshop non gira bene sugli Intel?

Visto che ormai la transizione agli Intel è quasi terminata, non resta che rassegnarci ad un futuro Intel Based.
Per questo motivo circa la metà dei nostri software non gireranno in modo nativo almeno per qualche mese ancora.
Chi ha bisogno di un programma di fotoritocco non può permettersi il lusso di usare un MacIntel da 3000 euro con Photoshop in emulazione e delle prestazioni pari ad un vecchio G3 (come quando photoshop gira su mac mini come su un MacBook pro). Per sfruttare tutta la potenza dei processori Intel ci pensa Gimpshop, l’alternativa (gratuita ed Universal Binary) al re indiscusso del fotoritocco.
Unico requisito è l’ambiente X11 installabile direttamente dal DVD di Tiger, ecco come installarlo seguendo il tutorial di Marco Coïsson:
http://homepage.mac.com/marco_coisson/TipsnTricks/X11Tiger/cap1.html
Questo invece è il link per scaricare Gimpshop UB:
http://www.plasticbugs.com/blogimg/Gimpshop-OSX-2.2.11.dmg

2 commenti a “Photoshop non gira bene sugli Intel?”

  1. Dai, photoshop su intel come su G3 mi sembra davvero esagerato io ho un G4 e
    su intel (in emulazione) va 20 volte meglio! non andrà certo come và su un
    pmac G5 però è quantomeno provocatorio dire che và come un G3!
    MIA OPINIONE


    visita jemitho.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *