Personalizzare Finder, Dock ed Exposé

Sycamoreent, uno sviluppatore per molti sconosciuto, ha rilasciato la prima release pubblica del suo nuovo Dock baby, un piccolo programma ricco di opzioni, che direttamente dal Dock (e nella massima descrizione) permette di attivare le opzioni nascoste disponibili per Exposé, Finder e Dock.
Una volta lanciato Dock baby, per accedere alle sue funzioni bisognerà cliccare con il tasto destro (ctrl+click) sull’icona nel Dock e selezionare le opzioni desiderate: Finder > Riavvio, Mostra file nascosti, Nascondi file nascosti; Exposé > Mostra Blob, Nascondi Blob, Mostra/Nascondi Desktop Alt; Dock > Riavvia Dock, Cambia posizioni e modalità di minimizzazione.
Per chi invece preferisce una finestra oltre al menù contestuale può scegliere l’opzione “Open Window” (Mela+O), che offre tutte le funzioni accessibili tramite un’interfaccia estremamente chiara e accessibile.
Lo sviluppatore informa che l’applicazione nasconde un piccolo segreto (nemmeno troppo difficile da trovare nella finestra principale) ed una volta scoperto basterà inviargli una e-mail (sycamoreent[at]gmail.com) per ricevere in premio la sua applicazione Calcolatrice.
Il programma è simpatico, ed in alcuni casi anche utile. Un po’ lento su Intel al primo avvio perché gira con l’utilizzo di Rosetta, ma per il resto funziona benissimo su tutti i Mac PPC/Intel da Mac OS X 10.3 fino all’ultima versione di Snow Leopard, anche se non per tutte le funzioni promesse. Dock baby 1.0 è gratuito ed è disponibile per il download su MacUpdate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *