Per una rete LAN "risparmiosa" e ad alte prestazioni

Tutti i nuovi Mac, molti già a partire dall’anno 2000, includono una porta Ethernet con velocità a 1000 mbps, la sempre più diffusa Gigabit Ethernet (standard IEEE 802.3z) evoluzione del precedente protocollo Fast Ethernet (a 100 mbps). Capita spesso che però queste sorprendenti velocità di trasmissione di rete non vengano sfruttate nella propria LAN a causa di cavi obsoleti o switch ancora fermi a 100 mbps. Aggiornare la propria rete non è affatto difficile o costoso, basterà aggiornare i componenti con nuovi dispositivi più veloci.
Belkin, azienda californiana che da sempre produce accessori tecnologici (con un certo riguardo per i prodotti Apple) ha recentemente presentato la nuova gamma di Switch Gigabit (a cinque ed otto porte) ad alte prestazioni ed a basso consumo energetico (fino a 40% in meno), che consentono di alimentare le porte solo al rilevamento del collegamento con un dispositivo, per passare in modalità standby al suo spegnimento.
I nuovi Switch Belkin, dal design accattivante, sono anche in grado di regolare la quantità di energia erogata in base alla lunghezza del cavo connesso e funzionano anche senza ventola, a favore della totale assenza di rumorosità con ulteriore risparmio di energia.
Le porte (plug and play) offrono funzionalità autosensing e full-duplex per trasferire fino a 2000 mbps per porta (1000 mbps in entrata e in uscita contemporaneamente) mentre la trasmissione costante dei dati è garantita dal controllo di flusso, in base alle specifiche dello standard IEEE802.3x.
I nuovi Switch Belkin sono ideali per le piccole reti da ufficio o casalinghe dove si desideri affidabilità e prestazioni ad un costo accessibile. Belkin ha a listino anche un router per garantire una copertura Internet veloce e affidabile e un accesso alla rete, ma la cosa più invitante è la comoda garanzia a vita, che fa di questi prodotti qualcosa di imprendibile. Sui prezzi c’è ancora un po’ di confusione tra i rivenditori, ma dovrebbero essere davvero competitivi.
Non bisogna dimenticare che per ottenere una rete perfettamente funzionale il cavo è fondamentale quanto i plug, che devono essere completamente adatti e compatibili tra loro. Con un comune cavo tondo CAT-6 o CAT-7 si possono raggiungere lunghezze del segmento massimo della rete di 100 metri. È indispensabile che essi non subiscano pieghe brusche o vengano arrotolati troppo stretti per evitare danneggiamenti interni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *