Obiettivo: massima concentrazione

I moderni computer multiprocessore, con oltre 16GB di memoria Ram installata, con 8 o più core, permettono non solo prestazioni eccellenti, ma l’apertura contemporanea di innumerevoli applicazioni.
Il multitasking offerto dai computer Apple è certamente un vantaggio, ma può in alcuni casi ridurre la concentrazione sulle finestre principali, quelle utilizzate al momento dall’utente. Maxim Ananov, sviluppatore della software house indipendente Pointum, ha recentemente rilasciato un’applicazione per incrementare la produttività del Mac.
HazeOver (HzO) è un piccolo software gratuito, che si installa con un drag and drop e si piazza con discrezione nella barra degli strumenti di Mac OS X.
Il piccolo programma si preoccupa di abbassare la tonalità di tutto il display, tranne che della finestra selezionata al momento, qualsiasi sia lo strumento o l’applicazione utilizzata.
La luminosità viene progressivamente abbassata di un 30% passando da una finestra all’altra, e con una latenza molto gradevole, simile a quella dell’abbassamento automatica della luce del Risparmio Energia del Mac.
L’applicazione fa solo questo, ma lo fa bene. È all’apparenza priva di bug, efficace sempre, e soprattutto parca nel consumo di energia. Infatti, anche cambiando rapidamente finestre, applicazioni ed ambienti, il consumo di processore richiesto da HazeOver è mediamente compreso tra lo 0,1 e 0,2%. Un nulla! Questo potrebbe convincere anche i puristi che cercano di evitare il più possibile sprechi di risorse.
Un filmato su YouTube mostra HazeOver in azione. Il programma richiede Mac OS X 10.5, funziona su PPC e Intel ed è disponibile gratuitamente per il download e l’utilizzo.

9 commenti a “Obiettivo: massima concentrazione”

  1. Grande segnalazione, peccato che per ora non supporta il secondo monitor ma leggo dal sito che ci stanno lavorando.
    Le segnalazioni di iMaccanici si distinguono sempre per maggiore interesse 🙂

  2. L’unica cosa che ho visto e non mi sono abituato è che se non si ha niente aperto….il desktop è oscurato con tutte le sue icone e mi sembra di stare al buio, per il resto con le finestre aperte è interessante.

  3. Ancora ho questa sensazione…. L’unica cosa che ho visto e non mi sono abituato è che se non si ha niente aperto….il desktop è oscurato con tutte le sue icone e mi sembra di stare al buio, per il resto con le finestre aperte è interessante.

  4. Come scritto sopra da qualcuno, ha un bug.
    Se non ho finestre aperte, mi oscura lo sfondo del desktop… il che è sicuramente un bug… 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *