Non spiatemi il Mac

Objective Development ha rilasciato l’aggiornamento 2.0.3 di Little Snitch, l’applicazione per Mac OS X 10.5 Leopard che monitorizza i software che tentano di collegarsi alla rete a nostra insaputa.
L’aggiornamento apporta importanti miglioramenti, a partire dall’Installer di Little Snitch che adesso gestisce meglio l’aggiornamento da versioni più vecchie. Viene migliorato il supporto per OS X Leopard 10,5 e per li screen saver, corretto un bug con VoiceOver e un serio bug che poteva causare il kernel panic. Anche la gestione dei log è migliorata, scongiurando la creazione file di logo troppo grandi.
Little Snitch 2.0.3 è uno shareware che costa 24,95 dollari, ma gli aggiornamenti dalle versioni precedenti alla 2.0 vengono venduti al prezzo agevolato di 12,95 dollari. Chi invece ha il codice di licenza che comincia con “32” può usare la stessa chiave per aggiornare Little Snitch alla versione 2 senza dover spendere altri soldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *