Non solo la pallina vuole essere pulita

Apple pubblica, nell’area di supporto del suo sito, alcuni consigli per tenere la tastiera wireless efficiente, tramite la pulizia dei contatti delle batterie.
http://docs.info.apple.com/article.html?artnum=305475
La Apple Wireless Keyboard è alimentata da batterie che si installano nel compartimento che si trova nella parte inferiore della tastiera, i contatti delle batterie possono sviluppare uno strato che può impedire alla corrente il sufficiente passaggio per l’accoppiamento con il computer, compromettendone l’uso. Per pulire i contatti della batteria consigliano di usare la gomma da cancellare che si trova su alcune matite, strofinandola sulle superfici dei due contatti positivi.
Dopo aver pulito i contatti, bisogna girare la tastiera per rimuovere gli eventuali residui di gomma generati dall’operazione. Infine basta reinserire o sostituire le batterie e chiudere lo sportello, spostando il selettore della tastiera su On. Si accenderà la luce verde del LED, che incomincerà l’intermittenza durante l’abbinamento con il computer. Il LED si spegnerà ad abbinamento avvenuto.
Fonte: MacSecrets

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *