Non foglie, no, che il vento invola…

Joe Hillman, di WebAppsToGo, deve essere uno sviluppatore molto sensibile ai cambi stagionali, al punto che ha realizzato recentemente un salvaschermo autunnale davvero coinvolgente e coreografico. Anche se l’autunno è iniziato da un pezzo, Autumn Mac OS X Snow Leopard Screensaver accompagnerà l’utente nella riduzione quotidiana delle ore di luce diurna.
Lo screensaver di Joe gioca molto sui colori delle foglie secche illuminate dalla luce del tramonto, l’atmosfera ideale per un momento di riflessione (anche se forse questi momenti è meglio trovarli lontano dal computer). Le immagini ad alta risoluzione sono animate dalla caduta delle foglie; nelle preferenze è possibile selezionare fino a 9 tipi di foglie autunnali, mentre in modalità demo solo 3; è possibile regolare la quantità di foglie e l’utente ha un controllo totale sulla velocità delle animazioni.
I requisiti sono un po’ alti per un “semplice” salvaschermo, è infatti richiesto Mac OS X 10.6 o successivo; una scheda NVIDIA GeForce2 MX o AGP basata su GPU ATI RADEON. Il salvaschermo è disponibile per il download (7,8MB) in versione demo dal sito ufficiale, mentre per togliere le limitazioni basterà acquistare il programma al prezzo onesto di 5 dollari. La versione demo può comunque accontentare già molti.

Un commento a “Non foglie, no, che il vento invola…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *