Modificare la schermata di login del Mac

Sono ben note le limitazioni “imposte” da Apple su alcune particolari modifiche dell’aspetto di Mac OS X, specialmente nella schermata di login, o nell’accesso ai file invisibili di Sistema. Nata pochi giorni fa si chiama NanoCustomizer ed è una piccola, nuova applicazione sviluppata da Nano8Blazex, che si propone come lo strumento ideale per modificare lo sfondo della schermata di login di Mac OS X, ma anche il colore del proprio Dock, in pochissimi semplici clic del mouse. È vero che queste modifiche sono possibili anche da Terminale o ricorrendo ad astute sostituzioni di file e modifiche ai file di preferenze .plist, ma l’immediatezza di NanoCustomizer permetterà di effettuare queste modifiche in pochissimi secondi. Il programma offre anche una terza, comodissima opzione: mostrare o nascondere i file invisibili del Mac con il semplice clic di un pulsante!
NanoCustomizer è gratuito, ed il download di questa nuova versione (di appena 307kb) è disponibile sulle pagine del sito ufficiale. Non richiede alcuna installazione particolare ed è compatibile con Mac OS X 10.6 o successivi.

3 commenti a “Modificare la schermata di login del Mac”

    1. Grazie della segnalazione, ho corretto.
      Lo sviluppatore dice in una nota:
      Anche se CNet e la sua lista di siti affiliati affermano che NanoCustomizer è compatibile con Mac OS X 10.5 (ho cercato di convincerli a cambiare…), l’informazione si rivelerà sbagliata: NanoCustomizer può girare solo con Snow Leopard.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *