MacPilot aggiornato a 2.5.6

È stata rilasciata la versione di MacPilot – 2.5.6, uno shareware da 19,95 dollari, che consente con estrema semplicità di abilitare/disabilitare centinaia di funzioni nascoste in Mac OS X.
Oltre a dare la possibilità di attivare una serie di personalizzazioni del Finder e del Dock, Mac Pilot consente di effettuare la manutenzione del Sistema Operativo eseguendo gli script giornalieri, settimanali e mensili; riparare i permessi di Classic e ripristinare il link sul desktop del Mac OS 9; forzare lo svuotamento del cestino; leggere in una comoda finestra flottante i man di Unix; disattivare Dashboard ed Exposè; bloccare e sbloccare file e cartelle e molto altro.
La nuova versione aggiunge alcune funzionalità: un indicatore circolare invece della barra di avanzamento durante il caricamento in Safari; il controllo ortografico automatico dei moduli web in Safari; nuovo avviso prima della chiusura di un formulario di dati in Safari; mostra un’opzione per uscire dal Finder dal Dock in Safari; infine corregge un bug di compatibilità con DefaultFolderX.
Dal sito Koingo Software è possibile scaricare (7,8MB) una demo, dalla durata di 15 giorni, per valutare il prodotto prima dell’acquisto.

Un commento a “MacPilot aggiornato a 2.5.6”

  1. Mac Pilot è appena stato aggiornato alla versione 2.5.7, si tratta maggiormente di un aggiornamento di bug.

I commenti sono stati chiusi.