MacBook Pro più veloci con Santa Rosa

La linea di portatili di fascia Pro di casa Apple, è stata aggiornata ieri alle 14,30.
I MacBook Pro hanno nuovi processori Core2Duo con (per il modello base) una velocità di 2.2GHz e 4MB L2 cache condivisa, 2GB di Ram a 667MHz, HD da 120GB e scheda grafica GeForce 8600M GT 128MB; mentre il modello intermedio da 15" ed il top da 17" hanno un processore a 2.4GHz, HD da 160GB e scheda grafica GeForce 8600M GT 256MB.
Tutti hanno acquisito la recente piattaforma Santa Rosa di Intel e i modelli da 15" anche i nuovi schermi LED retroilluminati, permettendo un notevole risparmio energetico e l’eliminazione del mercurio, come annunciato tempo fa da Jobs.
I nuovi MacBook Pro vengono venduti da Apple con la possibilità di montare fino a 4GB di Ram, ed il modello da 17" è configurabile anche con HD fino a 250 GB (a 4200 giri) e display ad alta risoluzione (1920×1200 pixel), contando su uno spazio di lavoro con il 30% di pixel in più rispetto al modello standard (pari alla risoluzione dell’Apple Cinema HD Display da 23 pollici).
I prezzi sono di 1.899 euro per l’entry level, 2.399 euro per l’intermedio e 2,699 euro per il 17".
http://store.apple.com/Apple/WebObjects/italystore/

Un commento a “MacBook Pro più veloci con Santa Rosa”

  1. …e quelli che appena due mesi e mezzo fa hanno comprato il macbookpro “entrylevel” da 1.999,00 euro che fanno, iniziano lentamente a rosicare?
    ..saluti cari,
    andry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *