Mac OS X 10.5.5

Apple ha appena rilasciato l’atteso aggiornamento per Leopard, portando Mac OS X alla versione 10.5.5. La quantità di modifiche è sostanziale, visto anche il peso consistente del download: 601MB per la versione Combo (che permette di aggiornare dalla prima release di Leopard) e 316MB per la versione Delta (che richiede Mac OS X 10.5.4 installato sulla macchina).
L’update migliora Rubrica Indirizzi, Utility Disco, Utility Directory, iCal, Mail; risolve problemi di stabilità nella riproduzione di video e sulla condivisione dei dischi in remoto con il MacBook Air; risolve un problema di stabilità di TextEdit con la tavolozza colori; risolve un problema nei dispositivi con Palm OS di sincronizzazione dei contatti; risolve problemi di Kerberos per i client Mac OS X 10.5 che autenticano ad alcuni server Samba, inoltre migliora le prestazioni di indicizzazione di Spotlight; l’affidabilità di sincronizzazione tra iPhone, iCal e Rubrica Indirizzi; migliora il dizionario vocale ed Active Directory; migliora il supporto a MobileMe; aumenta l’affidabilità del backup di Time Machine; ed infine risolve finalmente il problema che comportava l’accensione imprevista di alcuni Mac solitamente all’una di notte.
Dopo l’installazione, che sia nella versione combo che in quella Delta effettua un doppio riavvio, è consigliabile non usare il Mac finche l’attività di indicizzazione non sia completata, ovvero finché il puntino al centro della lente di Spotlight non termina di lampeggiare. Questo permetterà a Spotlight rettificare l’indicizzazione degli Hard Disk meglio, e notevolmente più in fretta.

Viene anche rilasciato il Security Update 2008-006 specifico per Mac OS X 10.4.11, visto che è che integrato nell’update di Sistema di Leopard, e coinvolge ATS, BIND, ClamAV, Directory Services, Finder, ImageIO, Kernel, libresolv, Login Window, mDNSResponder, OpenSSH, QuickDraw Manager, Ruby, SearchKit, System Configuration, System Preferences, Time Machine, VideoConference e Wiki Server.

4 commenti a “Mac OS X 10.5.5”

  1. cari ragazzi mi serve una mano,ho scaricato utilizzando aggiornamento software il nuovo leopard 10.5.5,attualmente io ho la versione 10.5.4,il peso del dowload è di 136mb e non di 316mb come leggo,cmq venendo al nocciolo del problema,inizio il riavvio e la barra di installazione rimane bloccata,in giornata ho fatto altri aggiornamenti e sono andati a buon fine..aiutatemi che devo fare???

      1. ho letto ma dopo lo spegnimento forzato iMac e’ sempre con la versione software precedente,rifaccio agg soft e mi da il nuovo Mac 10.5.5 e mi dice di riavviare,rimane sempre bloccato dopo 3ore sempre nello stesso punti aiutooo please

        1. Scarica la versione combo.
          http://www.apple.com/support/downloads/macosx1055comboupdate.html
          Anche se a questo punto credo ci sia bisogno di PRIMA di riparare l’HD.
          Primo passo, avvia dal DVD di Leopard premendo "C" all’avvio con il disco inserito.
          Seleziona la lingua "italiano".
          Lancia Utility Disco dal menù Utility.
          Seleziona l’HD interno.
          Clicca sul pannello "SOS" ed esegui RIPARA disco, (non ripara permessi) sicuramente troverà qualcosa di riparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *