Livellare l'audio delle playlist

Semplice ed essenziale, MacMP3Gain è un’ottima utility UB (compatibile con Leopard anche se ferma al 2006), in grado di “normalizzare” il volume di ascolto delle nostre scalette di brani, ma non solo.
Il software effettua la normalizzazione dell’audio degli MP3, restituendoci un suono pulito e brillante, in quanto privo degli effetti sgradevoli dovuti alle distorsioni generate durante la riproduzione.
Il tutto senza compromettere la qualità del brano, in quanto non agisce sulla compressione nativa del file. È possibile selezionare un singolo brano, oppure un’intera cartella, o anche direttamente una playlist da iTunes.
Raccomandiamo, tuttavia, di effettuare una copia dei propri archivi prima di darli in pasto a MacMP3Gain, in quanto questo effettua le proprie modifiche direttamente sui file originali.
MacMP3Gain è un’applicazione Open Source, distribuita con Licenza GNU e liberamente scaricabile dalla pagina dedicata sul sito dell’autore Bery Rinaldo.
—Michela
Michela è una felice Mac User da meno di un anno, ma è come se lo fosse da una vita.
Napoletana di nascita che vive a Bologna ha il terrore del Terminale, tuttavia la sua passione non è l’interfaccia grafica, ma la comunicazione grafica, per questo ha scelto di usare il Mac.

Un commento a “Livellare l'audio delle playlist”

  1. Vorrei aggiungere un preziosissimo consiglio giuntomi da Franz riguardo l’impostazione dei decibel di questo programmino.
    Di default il valore è impostato su 89 dB, ma questo ci dà come risultato un volume decisamente troppo basso.
    Impostandolo a 99 dB, valore ancora al di sotto della distorsione, potremo apprezzare appieno le qualità delle modifiche apportate.
    Ciao
    Michela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *