Le opere liriche sull'iPhone

Ammettere che questa applicazione per l’iPhone/iPod Touch sia un po’ di nicchia, è il minimo. Tuttavia meritevole di segnalazione per almeno un paio di buoni motivi: avvicinarsi all’arte, e farlo con le cose migliori, è sempre un bene; scaricare un software realizzato da uno storico amico napoletano de iMaccanici è quasi obbligatorio.
OperaBook è una semplice applicazione, che vi presentiamo in anteprima assoluta, sviluppata per permettere di consultare, in maniera intuitiva ed immediata, i libretti e le informazioni delle opere liriche di compositori italiani e stranieri. L’applicazione è organizzata in maniera tale da mostrare un elenco alfabetico delle opere presenti in archivio; inoltre è possibile consultare l’elenco dei compositori, ad ognuno dei quali sono associate le opere in catalogo da egli stesso composte. Infine è presente un elenco di teatri d’opera, ai quali sono associate alcune informazioni, tra le quali le opere rappresentate in prima assoluta.
Il software di Pasquale Matrisciano, in arte Pask, include nel suo catalogo le seguenti opere: Aida, Cavalleria Rusticana, Così Fan Tutte, Don Pasquale, Falstaff, Gianni Schicchi, I Puritani, I Vespri Siciliani, Il Barbiere Di Siviglia, Il Tabarro, Il Trovatore, L’Elisir D’Amore, L’Italiana In Algeri, La Bohème, La Clemenza Di Tito, La Fanciulla Del West, La Forza Del Destino, La Rondine, La Traviata, Le Villi, Lucia Di Lammermoor, Luisa Miller, Macbeth, Madama Butterfly, Manon Lescaut, Maria Stuarda, Nabucco, Norma, Otello, Pagliacci, Rigoletto, Suor Angelica, Tosca, Turandot e Un Ballo In Maschera.
OperaBook costa appena 2,39 euro, e si pone in diretta concorrenza con un altro software presente sull’App Store (di Intermundia), che però costa la bellezza di 27,99 euro.

Un commento a “Le opere liriche sull'iPhone”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *