La Wilkes University sceglie il Mac

The Chronicle of Higher Education scrive che la Wilkes University in Pennslyvania ha annunciato un piano volto a disfarsi di tutti i computer PC basati su Windows nei prossimi tre anni e sostituirli con dei Mac.
"L’università ha un numero di iscrizioni che non supera i 5.000 studenti ed ognuno che vuole usare un PC, se lo deve portare in proprio. Anche i responsabili dell’Università intendono convertire le esistenti infrastrutture di informatica alla piattaforma Mac", dice il rapporto.
Il progetto prevede l’investimento di 1,4 milioni di dollari.
Fonte: MacSecrets

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *