La matematica non è un opinione

La Wolfram Research, fondata da Stephen Wolfram nel 1987, ha presentato la nuova versione 8 di Mathematica promettendo più velocità, più potenza, più dati. Con Mathematica è possibile risolvere singoli problemi, come un sistema di equazioni differenziali, o progettare e sviluppare un prototipo, intere soluzioni o applicazioni tecnico-scientifiche.
Grazie alla potenza dell’architettura simbolica, prerogativa esclusiva di Mathematica, il software offre una ampia integrazione del linguaggio e dell’interfaccia che rende possibile un nuovo livello di automazione di tre importanti funzionalità: gli algoritmi di calcolo, la manipolazione interattiva e la presentazione dinamica; così come un intero nuovo modo di interagire con il mondo dei dati.
Mathematica 8 porta l’automazione, l’integrazione e l’high performance a un nuovo livello. Sia che si parli di calcolo automatico delle probabilità, o di C compilato o del processamento d’immagini interattivo, le capacità di calcolo e di sviluppo di Mathematica 8 permettono di sviluppare e distribuire più velocemente ed efficacemente di prima.
Mathematica, utilizzata da ingegneri, scienziati, analisti finanziari, ricercatori, professori e studenti di tutto il mondo, è l’ideale per: creare istantaneamente materiale interattivo; creare facilmente grafici pubblicabili; includere dati aggiornati nelle lezioni in classe o in laboratorio; avere a disposizione centinaia di esempi interattivi gratuiti; creare lezioni dinamiche e molto altro ancora…
Una demo di Mathematica 8, per Mac OS X, Windows, Linux, Unix e compatibili, è disponibile per il download sul sito ufficiale, mentre l’acquisto può essere effettuato in Italia presso Adalta, il distributore unico ufficiale dei software di Wolfram Research per il nostro paese, dal quale abbiamo appreso la novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *