Il milionario di Apple: iQuiz

Da poco, su iTunes Store, insieme a tutti gli altri giochi disponibili per iPod quinta generazione, è disponibile un nuovo titolo: iQuiz. Questo giochino, dal costo irrisorio di 99 centesimi di euro (come un singolo brano nello store) è una versione evoluta del Music Quiz, già presente in tutti gli iPod.

…SegueUna volta effettuato l’acquisto, e il download da iTunes di poco più di 16 MB di dati, è possibile effettuare immediatamente la sincronizzazione con il proprio iPod, il quale dovrà essere aggiornato almeno alla versione software 1.2. Da iPod, scegliendo Extra > Giochi > iQuiz verrà visualizzata la schermata di caricamento del gioco, con la scritta iQuiz “pulsante” nel tempo necessario all’elaborazione, comunque pochi secondi. Il menu principale è composto dai pulsanti Aiuto, Opzioni, Nuova partita, Volume, Statistiche, Esci, di facile utilizzo e di intuitivo significato; le animazioni ed il menu di iQuiz ricordano molto il tanto atteso iPhone, e le animazioni che, tra un menu e l’altro, vengono riprodotte sul suo schermo, in questo caso quello dell’iPod.

Il menu Aiuto mostra un rapido riferimento di guida al gioco. Opzioni permette di regolare la luminosità dello schermo di iPod, il livello degli effetti sonori, la musica durante la partita e un mini tutorial che viene mostrato a video durante la schermata di gioco. Le Statistiche mostrano i punteggi record in generale, ma permette di ottenere anche il numero totale di risposte esatte e il numero di round che si è raggiunti in una partita. Nuova partita ci permette di scegliere, tra le altre cose, Music Quiz 2, che ci propone delle domande relative ai brani presenti in quel momento su iPod, come ad esempio l’anno di uscita di un album, l’artista di un particolare pezzo, l’immagine associata al titolo dell’album proposto, etc.; ci è permesso sbagliare solo tre volte, dopo di che si perde la partita e vengono visualizzate (eventualmente) le statistiche.

Oltre a Music Quiz 2, iQuiz permette di creare dei nuovi quiz da noi personalizzati. Basta leggere le istruzioni presenti su questa pagina per poter creare da noi una serie di domande in stile Chi Vuol Essere Milionario, altamente personalizzabile, attraverso un semplice documento di testo, o una ancor più semplice applicazione, iQuiz Maker, messa a disposizione gratuitamente da Aspyr Media.

PRO: prezzo irrisorio, interfaccia animata e di facile utilizzo, possibilità di creare quiz personalizzati.
CONTRO: nulla di rilevante.
–Pask

2 commenti a “Il milionario di Apple: iQuiz”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *