Il leggitutto del Mac

VLC Media Player è uno strumento di riproduzione audio/video multipiattaforma che gira sui moltissimi Sistemi Operativi (Windows, Linux, Macintosh, BeOS, Zaurus e svariati dispositivi portatili) ed integra al suo interno un vasto elenco di codec. Non è quindi necessaria l’installazione di ulteriori pacchetti software per riprodurre la stragrande maggioranza dei contenuti multimediali in giro sul web (DVD, VCD, MPEG, file DivX, filmati in Flash, etc.). Da non sottovalutare affatto l’interessante possibilità di utilizzarlo come server per streaming in unicast o multicast (IPv4 o IPv6) in un network high-bandwidth.
Qualche giorno fa è stato rilasciato VLC media player 0.8.6e, un aggiornamento che risolve alcuni problemi legati alla sicurezza, inoltre guadagna nuovamente la compatibilità con Mac OS X 10.3.9.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *