Il CAD su Mac secondo Microspot

Microspot ha rilasciato recentemente MacDraft Professional Edition e MacDraft Personal Edition nella nuova versione 6. MacDraft Professional offre potenti tool per CAD 2D, illustrazioni tecniche, disegno architettonico, drafting e altro in un unico strumento software di facile utilizzo. Studiato e realizzato per utenti CAD di qualsiasi livello, il pacchetto software offre una gamma di tool di disegno e funzionalità di dimensionamento complete, sia ANSI che ISO.
Ottimo per produrre semplici bozze, ma anche disegni complessi per il disegno meccanico, architettonico, ingegneristico e per illustrazioni tecniche. Il disegno multilivello e scalabile supporta le unità di misura inglesi e metriche, inoltre per aggiornare automaticamente le dimensioni mentre si modificano i componenti offre il dimensionamento concatenato.
Non manca il set completo di strumenti di disegno che consente la realizzazione rapida di linee, rettangoli, cerchi, archi, poligoni, curve, linee parallele e strumenti per il disegno a mano libera, mentre i tool speciali permettono di tracciare linee tangenti, perpendicolari e parallele ai margini.
La versione Personal Edition di MacDraft 6 è una soluzione economicamente più accessibile, facile da usare e perfetta per creare disegni a casa, a scuola e in ufficio. È logicamente una versione ridotta che eredita comunque la potenza e la semplicità di MacDraft Pro.
Permette la creazione di planimetrie e grafici tecnici, progettare giardini, illustrare diagrammi di flusso, disegnare edifici e oggetti in scala, realizzare o perfezionare immagini vettoriali e persino a creare una brochure.

Le differenze tra le due versioni sono chiaramente illustrate in questa tabella.

Sono supportati numerosi formati di importazione (PICT, TIFF, GIF, JPEG, BMP) ed esportazione (PDF, BMP, JPEG, PSD, PICT, PNG, TIFF) delle immagini, inoltre è garantito il supporto completo per i documenti in formato AutoCAD DWG/DXF, incluso AutoCAD 2007.
MacDraft Professional Edition e MacDraft Personal Edition costano rispettivamente circa 440 e 130 euro, ma esistono molte varianti tra licenze multiple o aggiornamenti, da verificare sul sito dello sviluppatore. I programmi sono disponibili per il download in versione Trial solo in lingua inglese, per apprezzarne le qualità prima di procedere all’acquisto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *