Il bambù piace al MacBook Pro

Qualcuno ricorderà certamente l’ECOFANPRO di Macally, ed in molti non avranno resistito al fascino di quel prodotto naturale e rinfrescante per il proprio notebook. Ma cos’altro è possibile produrre con la principale fonte di cibo del Panda Gigante?
Ci ha pensato Skydda Design, che ha recentemente presentato BambooBook, una valigetta per MacBook Pro 13″ realizzata principalmente in bambù asiatico con un morbido rivestimento interno, ed esternamente rifinita con molta cura (eccone un filmato). A corredo viene fornita anche una protezione in pelle ecologica per proteggere il BambooBook dalla normale usura o urti accidentali.
Grazie ad alcuni accorgimenti nel design, è possibile utilizzare il MacBook Pro 13″ anche senza sfilarlo dal suo nuovo contenitore, potendo comunque contare su tutte le porte disponibili e sulla buona conduzione del calore del materiale. L’accessorio misura 28 cm x 35 cm (poco più del MacBook pro stesso), ma a causa della sua robustezza il peso (superiore al chilo e 300 gr.) non sembra irrilevante.
Lucio Bragagnolo, che ha segnalato il prodotto sul sito del POC, informa che la grazia del bambù, abbinata allo scamosciato, costa 149 dollari, ma si può avere uno sconto di venti dollari acquistando entro il 31 dicembre con il codice coupon skydda20.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *