iChat, quasi perfetto con un solo Plug in

Non sono pochi gli utenti Mac che preferiscono affidarsi ad iChat per le proprie sessioni di messaggistica istantanea, ed è proprio a costoro che Kent Sutherland dedica la sua applicazione Chax, giunta recentemente alla versione 3.0 per Mac OS X.
Il software promette di aggiungere funzionalità inedite ad iChat e di migliorarne molto la stabilità. Tra le funzioni più importanti c’è la possibilità di unificare la lista dei contatti, per avere rapidamente sotto controllo (in una sola finestra) i contatti di tutti gli account; offre le notifiche Growl per nuovi messaggi e cambiamento dello status degli utenti; include un potente visualizzatore di log; consente di ricevere automaticamente allegati e comandi dall’esterno; notifiche aggiuntive di messaggi non letti nel Dock e molto altro.
Oltre ad una rinnovata interfaccia utente, il nuovo visualizzatore di log consente di navigare velocemente in immagini e link delle conversazioni archiviate, senza dover cercare manualmente attraverso i registri individuali.
Questa nuova versione di Chax è stata completamente riscritta per Snow Leopard rivelandosi più veloce e più fluida, quasi perfetta sotto ogni punto di vista. Il download di Chax 3.0 è disponibile sul sito dello sviluppatore, ed è completamente gratuito. In casi come questo, la donazione è quasi un dovere morale.
Ci sono due modi per rimuovere Chax: il modo più rapido è quello di lanciare l’installer di Chax e selezionare “Rimuovi”; l’altro consiste nel rimuovere manualmente ChaxAddition.osax spostandolo nel cestino (si trova in Home/Libraria/ScriptingAdditions). Basterà eseguire un logout e succesivamente svuotare il cestino.
Il software è localizzato in inglese, francese, russo e nelle nuove lingue olandese e polacco. Per chi ama iChat è un software assolutamente da non perdere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *