I codici giuridici sull'iPhone

Andrea Isidori e Federico Frezza, sviluppatori italiani già famosi per il software “When in Rome” (segnalato sulla newsletter di gennaio) hanno rilasciato, con la collaborazione di Rosanna De Carlo e Salvatore Moretto, alcune nuove applicazioni relative ai più importanti codici giuridici del nostro ordinamento.
Le applicazioni costano 5,99 euro l’una e sono: iLex: Codice Civile; iLex: Codice Penale; iLex: Codice di Procedura Civile e iLex: Codice di Procedura Penale.
Tutte le applicazioni offrono navigazione per libri e titoli, ricerca di testo negli articoli, segnalibri, scorrimento veloce degli articoli e invio dell’articolo via e-mail. Le funzioni di annotazione per ogni articolo, e la sensibilità dei collegamenti ipertestuali presenti nei testi saranno disponibili solo nelle versioni aggiornate del software.
Chi ha la necessità di acquistarli tutti può contare su iLex: iCodici, che include tutti e quattro i codici citati in precedenza in un’unica applicazione per iPhone e iPod touch di facile consultazione al prezzo più conveniente di 18,49 euro.
Una piacevole sorpresa viene offerta da iLex: la Costituzione, un programma fondamentale per conoscere ed apprezzare la legge fondamentale su cui è fondato il nostro Stato. Questa è disponibile gratuitamente per il download sempre da AppStore.
I programmi di Frezza si mettono in diretta concorrenza con “Codice Penale” e “Codice Civile” presentati pochi giorni prima da Logica Informatica srl, che costano di più ed offrono meno funzioni.

2 commenti a “I codici giuridici sull'iPhone”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *