Gestire bene copia, taglia e incolla con il Mac

iClipboard 2.0, sviluppato dalla Chronos L.C, è un software dedicato agli utenti che necessitano di una gestione avanzata degli appunti (i popolari copia/incolla) di Mac OS X. Qualche settimana fa il software è stato aggiornato alla versione 2.0 introducendo una dozzina di nuove funzionalità come il nuovo menu nella barra superiore per accedere rapidamente agli appunti; nuove funzioni di incolla da testo formattato a testo puro; appunti Rapid-Fire per copiare rapidamente ed incollare in seguito; opzioni per il controllo in altezza, Auto-regolabile, fissa e personalizzabile; funzioni di doppio clic per incollare; appunti web modificabili; possibilità di escludere alcune applicazioni dal portarsi appresso gli appunti; identificazione degli appunti mediante il nome per una ricerca facilitata; selezione multipla degli appunti con la possibilità di spostarli tra i progetti e molte altre funzioni tutte da scoprire. Sul sito dello sviluppatore è disponibile una pratica guida di 22 pagine in PDF che illustra in maniera dettagliata tutte le funzioni del programma, con l’unico difetto di essere scritta solo in inglese.
iClipboard 2.0 è disponibile per il download in modalità demo, che funzionerà perfettamente per la durata di 30 giorni, dopodiché per acquistare la licenza bisognerà pagare 30 dollari, mentre gli utenti in possesso della precedente versione avranno uno sconto di 5 dollari sull’acquisto della nuova versione. Il programma richiede un Mac PPC o Intel con Leopard (Mac OS X 10.5.5 o versioni successive) per funzionare correttamente.

Un commento a “Gestire bene copia, taglia e incolla con il Mac”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *