Filmati Stop Motion con il Mac

Boinx Software è la software house che produce, tra gli altri software, anche iStopMotion, un programma che permette di creare animazioni “Passo uno” in maniera semplice e divertente. Particolarmente indicato per i giovanissimi (ma non solo) iStopMotion offre speciali strumenti per esprimere la creatività finora destinati solo a professionisti del settore, come il chroma keying, in grado di posizionare il soggetto sullo sfondo desiderato.
Fondamentalmente il programma permette l’acquisizione di fotogrammi a intervalli di tempo, per velocizzare i processi lenti (un fiore che sboccia o il sole che tramonta) come se stessero accadendo rapidamente, o per animare oggetti scatto dopo scatto per rendere l’animazione più fluida possibile.
Questa operazione è semplificata da una specie di “effetto fantasma” che riproduce l’ultimo clip nella finestra principale, consentendo la visualizzazione precedente, sovrapposta a quella attuale. Non mancano alcuni effetti e filtri in grado di migliorare le riprese fino a fornire un risultato impeccabile. La GUI di iStopMotion è immediata ed intuitiva, con una pratica timeline e la possibilità di selezionare la sorgente di ripresa (telecamera, convertitore o la stessa iSight).
Recentemente Boinx ha aggiornato l’applicazione rilasciando iStopMotion 2.1, che oltre a fornire la nuova localizzazione in giapponese (che va ad aggiungersi all’inglese, francese e tedesco -e l’italiano?-), garantisce una compatibilità perfetta anche con Snow Leopard.
Il programma costa 44,95 euro sull’Apple Store nella versione Home, ed è disponibile una demo per valutare l’acquisto dalla pagina dedicata dello sviluppatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *