Fare grafica 3D sul Mac in pochi passi

Wings 3D è un modellatore poligonale dedicato alla definizione e suddivisione di modelli tridimensionali, abbastanza facile da usare e soprattutto open source. Bastano pochi giorni di utilizzo per cominciare a realizzare qualcosa di gradevole, senza necessariamente relegare questo programma gratuito nell’elenco dei software “limitati”. È possibile infatti, dopo un lungo periodo di utilizzo, creare lavori complessi e soddisfacenti (definendo materiali, colori, coordinate UV e tessiture) per poterli importare in altri programmi professionali, o semplicemente per rasterizzare il lavoro completo.
Wings 3D importa i formati: Nendo (NDO); 3D Studio (3DS); Wavefront (OBJ); FBX (on Windows and Mac OS X); Adobe Illustrator 8 (AI) e permette l’esportazioe in: Nendo (NDO); 3D Studio (3DS); Wavefront (OBJ); VRML (WRL); Renderware (RWX); FBX (Windows e Mac OS X);Yafray; Toxic e Povray.
La disponibilità di un dettagliato manuale (in inglese) semplifica la curva di apprendimento, comunque non troppo stretta, per l’utilizzo corretto del programma. Inoltre è disponibile online anche un comodo tutorial in italiano per riuscire ad utilizzare il software in pochi passi.
Nel recente aggiornamento Wings 3D – 0.99.04 vengono implementate moltissime nuove funzioni ed altrettante migliorie.
Wings 3D è disponibile per i Sistemi Operativi Windows, Mac OS X e Linux, inoltre è accessibile anche il codice sorgente per chi si occupa di programmazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *