Estendere lo schermo del Mac con l'iPad

Al fin troppo attento Lucio Bragagnolo, non è sfuggita la segnalazione di Cult Of Mac (riportata sul sito del POC) su una applicazione (in attesa di approvazione) che rivoluzionerà maggiormente la gamma di utilizzo dell’iPad di Apple. Qualcuno, tra i più pessimisti, purtroppo teme che l’iPhone OS possa essere predestinato a rimpiazzare gradualmente Mac OS X e che addirittura l’iPad sia nato con la missione ardua di sostituire il Mac, ma a quanto pare per adesso sembra che il tablet di Apple possa addirittura completarlo, affiancandosi ad esso per aumentarne le già impressionanti capacità.
Lo dimostra proprio Air Display di Avatron (già famosa per Whiteboarder e per le varie applicazioni Air Sharing), un’App che trasforma l’iPad in uno schermo esterno per Mac, o meglio ancora in un grande e comodo touchpad aggiuntivo, con tutti i vantaggi del caso. L’applicazione, da poco uscita dalla fase di beta testing, sarà a breve disponibile su App Store, poiché attualmente risulta essere in fase di approvazione.
Il suo prezzo è del tutto giustificato: appena 7,99 euro per offrire una marcia in più a qualsiasi Mac di ultima generazione. Se tutto va bene Air Display sarà presto disponibile per l’acquisto a partire da questo link, dove sono disponibili le altre Apps sviluppate dalla software house dell’Oregon.
Siamo pronti a scommettere che molti possessori di un iPad (e di un Mac portatile) non resisteranno all’acquisto, vero Elia?

Un commento a “Estendere lo schermo del Mac con l'iPad”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *