Decollano le azioni Apple a quota 78,99 dollari

Nella conferenza della trimestrale Apple sono stati annunciati gli ottimi risultati economici che hanno stimolato gli investitori di Wall Street, muovendo la considerevole cifra di quasi 54 milioni di azioni.
Già all’apertura della borsa di New York il titolo ha fatto un grosso balzo mantenendosi costantemente attorno al 6% di rialzo. Alla fine della giornata il titolo ha chiuso a 78,99 dollari, con un guadagno del 5,98%. Nel corso del 2006, il prezzo delle azioni Apple era sceso sino a 55 dollari, per cui il valore attuale costituisce un recupero veramente notevole a favore di chi ha investito beni nelle azioni Apple.

Un commento a “Decollano le azioni Apple a quota 78,99 dollari”

  1. Quanto pubblicato da vari siti in rete parla chiaro, per Apple è un momento a dir
    poco glorioso. Da luglio a settembre 2006 Apple ha venduto 1,6 milioni di Mac
    (+ 30% in un anno), e 8,73 milioni di iPod (+ 35%). La cifra d’affari realizzata
    è pari a 4,84 miliardi di dollari (contro i 3,68 di un anno fa), e un profitto netto
    di 546 milioni di dollari (pari a 62 centesimi per azione).
    Mai come quest’anno la Apple è decollata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *