Da Video a iPod in un click

Video Monkey è una piccola, ma potente applicazione, dedicata alla conversione semplificata di video tra una varietà estesa di formati. È fortemente ispirata all’ormai scomparso software Video Hub (ma anche VisualHub, AudialHub, e iSquint) dal quale ne prende in prestito i concetti ed è stata sviluppata da Chris Marrin esclusivamente per Mac.
Il nuovo Video Monkey, rilasciato qualche giorno fa, richiama notevolmente HandBrake nell’interfaccia, ma l’utilizzo è ancora più semplice ed è specifico verso i dispositivi portatili Apple. Il funzionamento è semplice, prima si sceglie la destinazione del filmato (dove salvarlo e per quale dispositivo, fondamentale per proseguire) poi si aggiunge un filmato all’elenco e, grazie alle numerose opzioni di regolazione dei settaggi di Audio e Video, è possibile stabilirne la qualità, la velocità di conversione e molto altro. La scelta ideale per chi necessita di eseguire numerose conversioni verso iPhone, iPod ed Apple TV senza doversi preoccupare di seguire il software.
Video Monkey, realizzato in Cocoa, si installa con un semplice Drag&Drop, è un software gratuito e Open Source, distribuito con licenza GNU General Public License (GPL) e si scarica dalla pagina dedicata sul sito sourceforge.net. Il programma richiede Mac OS X 10.5 o successivi e gira nativamente su PPC e Intel.

2 commenti a “Da Video a iPod in un click”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *