Creare file zip compatibili con PC

Ne abbiamo parlato già più di un anno fa, ma sembra un argomento ancora attuale. Dall’avvento di Leopard creare un archivio Zip con il Mac ha cambiato voce nella localizzazione italiana: prima cliccando sulla cartella/file con Ctrl-clic (tasto destro) c’era la dicitura “crea archivio”, adesso c’è “Comprimi”. Eppure non è cambiato altro, infatti l’Utility di Compressione del Mac conserva sempre (logicamente) le risorse dei file che permettono il riconoscimento del creatore anche senza estensione, ed è la cosa più bella del mondo, finché si tratta di condividerlo con un altro Mac.
Sul PC/WIN nascono i problemi, poiché oltre a mostrare i documenti originali, vengono “a galla” i files con davanti un punto ed un (_) underscore.
Come creare un archivio privo di questi elementi? Abbiamo almeno due strade ed entrambe gratuite. Per gli amanti del Terminale basta trascinare la cartella prima della compressione sul nuovo comando di Leopard dot_clean.
Per chi come la maggior parte di noi dipende da mouse e GUI allora esiste YemuZip un piccolo software che permette di creare archivi in formato ZIP in modo semplicissimo ed in puro stile Apple.
È estremamente importante accertarsi che tutti i file siano completi di estensione prima della compressione tramite Yemuzip, poiché successivamente sarà l’unico indizio per riconoscere il tipo di file. L’applicazione è facilissima da utilizzare. Semplicemente basta trascinare i file da zippare nell’interfaccia di YemuZip, dopodiché scegliere il formato (per PC o Mac) da utilizzare. È possibile scaricare YemuZip in versione gratuita ed Universal Binary.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *