Convertire video e audio con il Mac

Seguendo la filosofia dell’ormai scomparso VisualHub, Whimsically Plucky Software propone VideoVangelist 2.0, il suo nuovo software per la conversione video Mac.
Si tratta di un ottimo programma per la conversione dei filmati: da video a video, da video a audio e da audio a audio, dotato della flessibilità necessaria per risultare a tutti facile da usare.
Un ricco e dettagliato tutorial online offrirà la possibilità di apprendere rapidamente l’utilizzo, comunque intuitivo, del software di conversione.
Il software installa numerosi elementi addizionali nella libreria, per un supporto totale ad ogni tipo di formato. VideoVangelist 2.0 costa 10,00 dollari per i nuovi utenti, ma solo la metà per chi aggiorna dalla versione 1.x. Chi invece ha acquistato la versione 1.5.3 o successiva, dopo il 10 giugno 2009, ha diritto ad un aggiornamento gratuito che dovrebbe essergli già stato notificato tramite e-mail. È disponibile sul sito del produttore il download anche una versione demo per apprezzarne le capacità prima di valutarne l’acquisto.
Il programma richiede Mac OS X 10.4.11 o 10.5 e successivi, un G4 o superiore, e funziona anche sulle attuali versioni beta di Mac OS X10.6 Snow Leopard.

Un commento a “Convertire video e audio con il Mac”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *