Confermato il filesystem di Leopard

Durante l’evento media di Sun Microsystems, il CEO Jonathan Schwartz, ha pubblicamente affermato che il filesystem di default per Mac OS X 10.5 (Leopard) sarà ZFS, che va a sostituire l’attuale HFS+ Extended filesystem.
ZFS è un filesystem sviluppato da Sun con architettura a 128-bit, il che significa che è in grado di offrire una capacità di 16 miliardi di miliardi di volte quella di sistemi a 32 o 64-bit, quindi praticamente, per gli standard attuali, con possibilità illimitate.
ZFS offre anche superiori prestazioni in quanto è un modello di oggetto "transactional" piuttosto del più tradizionale meccanismo I/O.
Fonte: MacSecrets

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *