Condividere i file multimediali tra Mac e console

La Cynical Peak Software ha recentemente rilasciato Rivet 2.3, un aggiornamento per la sua popolare applicazione sullo streaming di video, musica e foto verso Xbox 360 e Sony PS3. La società annuncia che questa versione del software aggiunge ufficialmente il supporto per la cornice digitale CEIVA Pro 80, CEIVA Logic, ricevitori audio/video Denon, e Plex Media Center.
Sono state aggiunte anche un paio di caratteristiche e miglioramenti molto attesi, insieme ad una miriade di piccoli miglioramenti e correzioni di bug. Gli utenti possono ora scegliere l’immagine da utilizzare come “thumbnail” al posto dell’anteprima QuickLook generata automaticamente, dando la possibilità di vedere esattamente quello quanto desiderato.
Le anteprime sono state ulteriormente migliorate con un nuovo sistema che gestisce la loro cache per fornire prestazioni migliori ed un utilizzo del disco ottimale. La navigazione è stata migliorata grazie all’aggiunta di un ordinamento intelligente dei titoli.
Installando Rivet sul Mac, sarà quindi possibile condividere foto, film e musica tra il computer ed i dispositivi supportati. Il nuovo Rivet 2.3 aggiunge anche un certo numero di miglioramenti delle prestazioni della velocità che migliora notevolmente l’analisi degli utenti librerie multimediali e lo streaming.
Rivet 2.3 costa 18,95 dollari, ed è gratuito per gli utenti di Rivet che hanno già acquistato il software. Tuttavia, senza alcuna scadenza nel tempo, è possibile utilizzare una demo per lo streaming completamente funzionale, disponibile per il download dal sito dello sviluppatore. Con la demo è possibile (per ogni sessione) riprodurre un solo filmato, dieci canzoni, ma un numero illimitato di immagini, caricate direttamente dalla libreria di iPhoto e di iTunes.

Un commento a “Condividere i file multimediali tra Mac e console”

  1. ciao, dato che per natale volevo farmi un regalino.. la play 3!
    questo suftware puo essere interessante, pero non ho capito, posso collegarmi all’hd della play in remoto per passare file o semplicemente dalla play mi collego al mac e "pesco" i file che cerco?
    mi interessava per potermi mettere i film nell’hd della play sfruttando il wifi di casa mia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *