Client minimale per GMail (e non solo)

Il programma Sparrow, creato da Dinh Viêt Hoà & Dominique Leca, ha segnato un record di download (40.000) nei primi 4 giorni dal rilascio della prima beta pubblica. Oggi, ad oltre due mesi da quella importante data, il software è cresciuto abbastanza da poter ambire a sostituire addirittura Mail.app di Apple, almeno per quanto riguarda gli account basati sul servizio di posta di Google. Quindi indirizzi @GMail.com, ed ovviamente i nostri esclusivi @iMaccanici.it.
Sparrow, attualmente ancora in versione beta, è completamente gratuito, ma soprattutto facilissimo da utilizzare. Offre le principali funzioni di un client di posta, permette di ricevere le notifiche di GMail sul proprio Mac, ma anche di leggerle direttamente dal programma senza dover aprire il browser, insomma un vero mini-client dedicato a GMail con appena cinque pulsanti (inbox, starred items, sent items, drafts, e trash).
L’interfaccia di Sparrow è pulita ed elegante, con tutte le funzioni necessarie per leggere le e-mail, cancellarle, spostarle, scriverne di nuove, salvarle come bozze o classificarle con le stelline. Un’icona nella barra degli strumenti di Mac OS X mostra invece la presenza di notifiche, ma si può tranquillamente disabilitare dalle preferenze del software. È possibile aggiungere più account per gestirli contemporaneamente semplicemente aggiungendoli sempre dalle preferenze.
Probabilmente già nella versione definitiva si potranno gestire anche gli account Yahoo e MobileMe e altri provider di posta elettronica IMAP. La localizzazione per ora si limita alla lingua inglese, ma c’è la predisposizione per il francese e probabilmente seguiranno le altre lingue nella versione finale. Sul sito ufficiale è possibile seguire il blog degli sviluppatori e scaricare l’ultima versione rilasciata, disponibile anche a questo link diretto. Richiede almeno Mac OS X 10.5 Leopard e funziona su Mac con processori PPC e Intel.

6 commenti a “Client minimale per GMail (e non solo)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *