Chiamare con l'iPhone, dal computer

Tempo fa esistevano degli script, da aggiungere come plug-in di Rubrica Indirizzi, per effettuare telefonate (sulla linea tradizionale fissa) attraverso il modem analogico. C’era per esempio il freeware di Balestra (X-Lite). Tuttavia, con i tempi che cambiano e seppur valido ancora come servizio, c’è chi necessita della stessa comodità, ma in completa mobilità.
Con l’arrivo di PushDialer, sviluppato da Justin Mecham (Portland in Oregon), è possibile lanciare le chiamate in uscita dall’iPhone direttamente dal computer, utilizzando una qualsiasi applicazione che supporti l’Apple Push Notification Service.
PushDialer si integra naturalmente con Mac OS X e iPhone, consentendo la composizione del numero direttamente da Rubrica Indirizzi, Mail, Safari o da qualsiasi applicazione per Mac OS X che rilevi un numero telefonico con un solo clic.
PushDialer, dal momento che utilizza la tecnologia Push, non ha bisogno di essere aperto per poter funzionare e non importa come l’iPhone sia collegato (3G, EDGE o Wi-Fi), basta solo che abbia il software installato e configurato per funzionare… sempre.
È possibile integrare PushDialer con flussi di lavoro di Automator, con i Servizi e qualsiasi cosa si faccia su Mac OS X. L’installazione è facile, nessuna configurazione di rete o degli account, basta solo seguire l’assistente di configurazione la prima volt per abbinare l’iPhone ad uno o più Mac.
PushDialer è disponibile gratuitamente per il download come pannello di Preferenze di Sistema e richiede un Mac Intel con Sistema Operativo Mac OS X 10.5 o superiore. Il software per iPhone invece costa 2.39 euro e richiede iOS 3.0 o superiore.

2 commenti a “Chiamare con l'iPhone, dal computer”

  1. molto interessante fragrua, però non ho capito una cosa: il software serve solo per lanciare la telefonata che poi si svolge in maniera standard da iphone o possiamo usare casse e microfono del mac?
    e se si volessero ricevere le telefonate entranti su mac, c’è un modo?
    grazie comunque per la segnalazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *